Madeleines salate, dovevo ancora testarle. Fantastiche. Si sposano benissimo come antipasto insieme a dell'affettato, perfette a un aperitivo, sfiziosissime in un insalata. Una tira l'altra, soprattutto se le fate piccole come ho fatto io. Poi la ricetta è semplice, veloce, come anche la cottura. Non resta che provare.




Ingredienti per 60 piccole madeleines:
80g di farina 
3 uova
50g di parmigiano grattugiato
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di miele al tartufo (se non lo avete va bene anche l'olio al tartufo)
5 cucchiai di olio EVO
70g di mandorle tritate
sale e pepe q.b.


In una ciotola sbattete le uova col parmigiano, unite la farina, il lievito e le mandorle tritate. Aggiungete il miele al tartufo, l’olio Evo, sale e pepe. Mescolate bene tutti gli ingredienti con l’aiuto di una spatola. Dovrete ottenere un impasto morbido che farete riposare in frigo per almeno un’ora.    
Portate il forno alla massima temperatura. Riempite gli stampini con mezzo cucchiaino di impasto, non riempite tutto lo spazio perché col calore questo tenderà a stendersi e a gonfiare. Fate cuocere per pochi minuti fino a doratura. Teneteli sempre d’occhio, in cinque minuti saranno pronti (di più se lo stampo è più grande). Gustateli tiepidi o freddi. Attenti...uno tira l'altro.

Posta un commento

Powered by Blogger.